Dieta Vegana: Pro e Contro di una Scelta Alimentare ed Etica

Scopri le caratteristiche, i pro e i contro della dieta vegana: un approfondimento del Corriere delle Dame per saperne di più e scegliere in modo consapevole.



Dieta Vegana: Pro e Contro di una Scelta Alimentare ed Etica

La dieta vegana è un regime alimentare che esclude dal regime alimentare quotidiano tutti i cibi di provenienza animale (non solo carni e insaccati, ma anche latte, formaggi e latticini, uova e anche miele). Alla base della dieta vegana c'è un principio fondamentale di impronta etica: i cibi ottenuti dagli animali sono il risultato di violenza e sacrificio. Chi sceglie una dieta vegana, infatti, si pone non solo il problema dell'uccisione dell'animale in sé, ma anche del suo sfruttamento nella produzione di latte, derivati e delle uova. Oltre alla sfera alimentare, quindi, questa scelta richiama aspetti etici di rispetto per gli animali.

Una scelta etica e salutare

La dieta vegana, come "stile di vita", influenza molto anche le altre abitudini quotidiane, come il vestirsi con determinati capi a scapito di altri (no a indumenti di pelle, ad esempio) o i consumi in genere, per adottare comportamenti utili ad evitare qualsiasi forma di crudeltà verso gli uomini, l'ambiente e gli animali. Questa scelta, quindi, ha come base un forte rispetto verso tutte le forme di vita, anche verso quelle del mondo animale. Ma non è tutto, perché - oltre ai principi etici - nella scelta del regime alimentare vegano ci sono anche forti motivazioni salutistiche. La dieta vegana, infatti, essendo orientata totalmente ai prodotti di origine vegetale, permette di escludere ogni rischio legato ai cibi derivanti dagli animali, come iperuricemie, coronaropatie e dislipidemie, solo per citare le più frequenti.

 Leggi anche l'articolo sulla dieta Detox!

Carenze nutrizionali della dieta vegana: come evitarle?

Tuttavia, la dieta vegana - se non viene sufficientemente studiata e sapientemente pianificata - può portare a carenze nutrizionali legate alla mancanza di quantità sufficienti di alcuni elementi nutritivi importanti provenienti da alimenti di origine animale, come: proteine, zinco, calcio, ferro, vitamina D, acidi grassi omega 3, sali minerali. In particolare, nelle persone che seguono una dieta vegana può verificarsi la carenza di vitamina B12, fondamentale per l’organismo umano, perché alla base di alcuni processi biochimici, nella sintesi di neurotrasmettitori e nella riproduzione. La vitamina B12 si trova in abbondanza nei cibi di origine animale e nei derivati, ma è completamente assente negli alimenti di origine vegetale.


La dieta vegana, quindi, richiede un controllo medico e nutrizionistico regolare, soprattutto per i bambini, gli adolescenti e le donne in età fertile, in gravidanza e in allattamento. In particolare, le donne in gravidanza e in allattamento dovrebbero essere seguite da uno specialista e ricevere un controllo costante per verificare la corretta assunzione di vitamine e minerali, affinché il bambino possa crescere correttamente. Anche per i piccoli che seguono lo stile di vita vegano è necessario assicurarsi che mangino una grande varietà di alimenti in grado di fornire l'energia, le vitamine e i minerali di cui hanno bisogno per la crescita. Naturalmente, questo andrà fatto con l’aiuto di un pediatra o uno specialista della nutrizione per garantire il corretto sviluppo fisiologico.
Consulta anche il nostro articolo dedicato alla dieta Mediterranea, patrimonio immateriale dell'Unesco.


Le mancanze nutritive che potrebbero verificarsi seguendo una dieta vegana possono essere evitate con una dieta e un adeguato bilanciamento degli alimenti assunti quotidianamente, ma anche con il controllo medico e il ricorso a integratori o prodotti arricchiti (alimenti in cui la quantità delle sostanze desiderate viene aumentata rispetto al loro contenuto naturale) o fortificati (alimenti a cui si aggiungono le sostanze desiderate, perché non sono naturalmente presenti).

 

Dieta vegana: pro e contro

Secondo molti studi effettuati su persone che seguono uno stile di vita privo di alimenti di origine animale, il rischio cardio-vascolare associato alla dieta vegana è minore rispetto ad una dieta tradizionale contenente grassi animali. Chi sceglie un regine alimentare vegano, infatti, opta per i grassi contenuti nella frutta secca, nel tofu e in altri alimenti di origine vegetale, tendenzialmente meno dannosi rispetto a quelli di origine animale. 

Eppure, la dieta vegana potrebbe comportare alcune altre complicanze nutrizionali tra cui: anemia perniciosa e anemia sideropenia, osteoporosi, ipotiroidismo, neuropatie e spina bifida nel feto. Per queste ragioni, seguire una dieta vegana richiede un'attenta supervisione medica, in grado di far fronte a eventuali carenze alimentari attraverso l'uso di integratori specifici e alimenti fortificati.

Qui trovi il nostro articolo sulla dieta chetogenica.


Cristina Vinci

Cristina Vinci

Nata a Napoli ma, già da bambina, si trasferisce in diverse città italiane per scelte famigliari e per gli studi universitari, prima a Bologna e, poi, a Roma dove consegue la laurea specialistica in Marketing e Comunicazione di Impresa. Il marketing, in particolare l'aspetto digitale, diviene un forte interesse che Cristina prova sempre ad approfondire durante le esperienze lavorative. Nonostante i trasferimenti in altre città italiane, Napoli resta il suo punto debole; si appassiona alla sua storia e anche alle sue problematiche, in particolare legate all'ambiente e alla criminalità organizzata. Il posto che preferisce -afferma- è la sua cucina immersa nel profumo di un dolce appena sfornato, ma le piace anche la cura del giardino, tra piante e gatti, visitare i musei e spendere tempo al pc in cerca di offerte per volare in posti nuovi.

Potrebbero interessanti anche
La Redazione
  • Erika Di Cosimo
  • Verdiana Amorosi
  • Mariagrazia Roversi
  • Angela Agresta
  • Cristina Vinci
  • Madame de Stael
Chi siamo
Evergreen
  • Rimettersi in forma dopo i 50 anni

    15 Aprile, 2019Rimettersi in Forma dopo i Cinquant’anni

Guide
  • Dieta Chetogenica

    1 Maggio, 2019Dieta Chetogenica: facciamo chiarezza sul regime alimentare più discusso del momento

Corriere delle Dame è una Testata registrata al Tribunale di Roma n. Registrazione 84/2019 del 12/06/2019
Direttrice Responsabile: Verdiana Amorosi
Copyright © 2021. Tutti i diritti riservati.