Come scegliere l'abito da sposa

Scopri come scegliere il tuo abito da sposa in base al fisico e alle tue preferenze: i consigli pratici del Corriere delle Dame!



Come Scegliere l'Abito da Sposa: Consigli Pratici - CorriereDelleDame

La scelta dell’abito da sposa è un’esperienza unica nel suo genere ed estremamente importante, sia a livello pratico che emotivo. Per prepararsi al meglio ad uno dei giorni più importanti della propria vita, bisogna effettuare una scelta che tenga conto sia del proprio fisico che dei gusti personali.
Fortunatamente oggi c’è la possibilità di scegliere l’abito da sposa fra centinaia di modelli diversi, ideali davvero per tutte le silhouette e per tutti i budget. Siete alla ricerca di qualche consiglio pratico per scegliere l’abito da sposa in base al vostro fisico? Ecco qualche spunto che può tornarvi utile.

Come scegliere l’abito da sposa in base al fisico

Il primo segreto per optare per l’abito giusto per il matrimonio è provarlo. Non fidatevi mai dell’innamoramento a prima vista di un modello, perché l’effetto finale dipende anche dalla propria altezza, dalla forma fisica e da come l’abito si adatta alle vostre forme. Ma non scoraggiatevi: prendetevi un po’ di tempo per segnare tutti i modelli che avete visto nelle vetrine e che vi hanno fatto sognare, quindi partite per un tour alla ricerca del perfetto abito da sposa!
Per un matrimonio da favola bisogna scegliere l’abito adatto in base al fisico, che possa valorizzare la figura e nascondere quei piccoli difetti che tutte hanno.

Per le donne con un fisico a pera (cioè con spalle strette e fianchi larghi) l’abito perfetto è quello con linea ad A, tipico dei vestiti classici, con un corsetto aderente o stretto che valorizzi al meglio il punto vita. Esistono (fortunatamente) tantissimi modelli e varianti di abiti da sposa per le donne che hanno fianchi pronunciati: la maggior parte mira a valorizzare la parte superiore del corpo. Sbizzarritevi, quindi, nella scelta di una perfetta scollatura che sottolinei le spalle e le braccia, magari con applicazioni romantiche (come strass, perle o pizzo) e con maniche strutturate, intere o a tre quarti a seconda della stagione.

Vestiti da sposa per ragazze magre

Se avete un fisico magro e longilineo, potete trovare diversi modelli di abiti da sposa che valorizzino al massimo la vostra silhouette. Se avete un punto vita stretto e siete magre, l’abito classico da principessa è sicuramente una delle soluzioni migliori, perché mette in risalto la vita stretta e poi si allarga sui fianchi, creando la massima armonia fra le proporzioni.

Siete longilinee ma l’abito da principessa, con una gonna molto ampia e voluminosa, vi sembra eccessivo o proprio non vi piace? Niente paura, fra i migliori vestiti da sposa per ragazze magre c’è anche un modello tanto semplice quanto da sogno: un abito a sottoveste che sottolinea il punto vita e la scollatura, scendendo morbido sulle gambe: vi farà apparire alte e armoniose, senza che risulti impegnativo. In alternativa, l’abito a sirena è una delle soluzioni più indicate per chi voglia un matrimonio da sogno: elegante e sensuale, impreziosito da pizzi o perle, con un leggero strascico.

Abiti da sposa per donne basse

L’altezza media delle donne in Italia si aggira sui 165 centimetri, quindi molte delle future sposine si preoccupano di trovare un abito che possa valorizzare anche le donne basse. Scegliere l'abito da sposa in base all’altezza non è difficile; in primo luogo è potete prendere in considerazione l’idea di indossare dei tacchi da 10 o 12 cm (magari dotate di plateau) per darle slancio alla figura. Una donna minuta verrà slanciata soprattutto da abiti in stile impero, che hanno un punto vita molto alto e scendono lisci sulle gambe, dando così l’impressione di una maggiore altezza, e abiti cadenti a-line, che si ammorbidiscono sui fianchi, allungando la figura. La regola base? No agli eccessi: è meglio preferire un abito semplice.

Il consiglio è di iniziare la ricerca dell’abito molto prima del matrimonio (almeno 8-9 mesi prima) in modo da avere il tempo di guardare un ampio numero di modelli diversi, provarne diversi e capire quello che vi dona di più!

Verdiana Amorosi

Verdiana Amorosi

Ha sempre avuto la passione per le lingue straniere e i viaggi. Dopo la laurea in lingue e letterature, ha abbracciato il mondo del giornalismo, collaborando per diverse testate sia cartacee che online. Dopo un lungo periodo nella redazione di un giornale immobiliare, ha scoperto per caso il mondo della seo: è stato amore a prima vista. Da allora lavora come SEO specialist e aiuta le imprese ad aumentare la loro visibilità online. Ha lavorato per diversi anni in alcune web agency romane e oggi è SEO strategist in un e-commerce. Ha fondato il Corriere delle Dame per coniugare la passione per la SEO con quella per la scrittura con l'obiettivo di creare un punto di riferimento online per le donne 4.0. Nel tempo libero fa trekking con il marito e si imbottisce di film

Potrebbero interessanti anche
La Redazione
  • Erika Di Cosimo
  • Verdiana Amorosi
  • Mariagrazia Roversi
  • Angela Agresta
  • Cristina Vinci
  • Madame de Stael