Come Pulire Casa Velocemente: Trucchi e Consigli

Come pulire casa velocemente? Scoprilo con la mini guida del Corriere delle Dame: ecco i trucchi e i consigli per pulire in modo efficace risparmiando tempo!



Come Pulire Casa Velocemente: Trucchi e Consigli

Pulire casa è sempre un tasto dolente, soprattutto quando si ha poco tempo e occorre ottimizzare i tempi per destreggiarsi tra lavoro, appuntamenti, figli ed attività fuori casa. Tuttavia, le pulizie domestiche sono assolutamente necessarie per garantire un ambiente sano, salutare e vivibile a te e ai tuoi famigliari. E allora, come pulire casa velocemente e bene? In questo articolo ti daremo alcuni pratici suggerimenti per sistemare la tua casa in poche semplici mosse.

Ordine e regolarità: le parole chiave per avere la casa pulita in poco tempo

Iniziamo col dire che una casa ordinata sembrerà sempre anche più pulita rispetto a una casa in disordine. Per questo, la prima cosa da fare è mettere tutto al proprio posto: riporre la biancheria sporca nel portabiancheria, caricare la lavastoviglie, o lavare subito i piatti sporchi accumulati togliendoli dall'acquaio, sistemare i cuscini sul divano (scopri anche come arredare con i cuscini in poche mosse), raccogliere i giochi dei bambini. Queste operazioni preliminari - apparentemente molto semplici ma fondamentali - ti permetteranno di avere più spazio a disposizione e meno intralcio durante le pulizie, che risulteranno così più veloci e meno faticose. Inoltre, se all’ordine si aggiunge la regolarità nelle pulizie domestiche, il gioco è fatto!

Leggi anche il nostro articolo con i consigli per arredare un salotto!

Rimandare le pulizie, infatti, non ti agevolerà nel pulire casa! Ecco perché dedicare con regolarità un po’ di tempo alla cura dei tuoi ambienti domestici, adottando pochi e semplici accorgimenti, renderà queste attività più veloci e meno impegnative.

Dopo aver riordinato la casa, togliendo e sistemando gli oggetti in disordine, apri le finestre per far entrare luce e cambiare l’aria. Questa abitudine è necessaria per rendere l’ambiente domestico più igenico e vivibile. La luce solare e l’aria fresca, infatti, contribuiscono a eliminare polvere ed acari.

Priorità agli ambienti più utilizzati: bagno e cucina

Solitamente, il bagno e la cucina richiedono più attenzione e più tempo rispetto alle camere, perché sono gli ambienti più utilizzati e più soggetti allo sporco. Fai una scaletta delle priorità chiedendoti quale ambiente richiede un maggior sforzo, quale deve essere pulito per primo o qual è quello più utilizzato, soprattutto se hai poco tempo.

Se decidi di iniziare dalla cucina, è bene che tutti i piani di lavoro siano sgombri da oggetti o stoviglie. Carica la lavastoviglie, pulisci le superfici, con particolare attenzione al piano cottura e al lavello per eliminare eventuali incrostazioni o calcare. Acqua, aceto e bicarbonato sono gli alleati giusti per tutte queste operazioni. La miscela di acqua e aceto può essere utilizzata anche per pulire piastrelle e forno; ancora meglio se hai a disposizione un elettrodomestico a vapore per igienizzare il tutto senza l’uso dei detersivi. Pulisci il tavolo e spolvera le sedie, passa l’aspirapolvere dappertutto e, infine, lava il pavimento.

Per pulire il bagno velocemente si possono seguire queste semplici regole. Innanzitutto, spolvera mobili e pensili e poi passa l’aspirapolvere; in questo modo - se nelle successive operazioni di pulizia il pavimento dovesse bagnarsi - non sarà difficile rimuovere eventuali capelli. Passa poi ai sanitari, lavandino, bidet e vasca o doccia, da pulire con un panno in microfibra e un anticalcare. Prima di passare ai pavimenti, pulisci lo specchio e il box doccia, lasciando agire per qualche minuto una soluzione di acqua e aceto; non dimenticarti di asciugare tutte le superfici per evitare aloni.  

Il segreto per pulire più rapidamente il bagno è utilizzare un panno rugoso, in grado di catturare lo sporco più facilmente, e lasciare agirare per un minuto il prodotto utilizzato: quando andrai a risciacquare sarà tutto più semplice e il risultato nettamente migliore!

 

Pulire camera da letto e soggiorno: consigli pratici

Camera da letto e soggiorno richiedono meno tempo per le pulizie.
Per una camera da letto pulita in poco tempo, come prima cosa, è necessario aprire le finestre e disfare i letti in modo che lenzuola e materassi possano essere arieggiati. Nel frattempo, riordina i vestiti e spolvera tutte le superfici compresi lampade, quadri e oggetti. Nel caso ci fossero degli specchi, puliscili utilizzando la soluzione di acqua e aceto come fatto per il bagno. Terminate queste operazioni, rifai il letto, passa l’aspirapolvere e lava il pavimento.

La camera dei bambini, di solito, richiede più tempo. Per riordinare la cameretta velocemente è utile insegnare ai propri figli a mettere a posto i giocattoli, almeno la sera. I grandi contenitori di plastica possono venire in tuo aiuto: riordinare velocemente i giocattoli in grandi contenitori ti permette di sistemare in poco tempo tutto ciò che c'è sul pavimento ed elimina eventuali intralci durante le operazioni di pulizia.
Per quanto riguarda il soggiorno, inizia con lo spolverare i mobili e i suppellettili, riordina il divano facendo attenzione a sistemare i cuscini e, infine, lava il pavimento.

Leggi anche i nostri consigli pratici per vivere serenamente con un gatto!

Semplici suggerimenti per pulire velocemente

Per pulire la casa velocemente quando si ha poco tempo puoi mettere in pratica questi suggerimenti:
dai priorità agli ambienti più utilizzati della casa;
arieggia le stanze ogni giorno;
rifai sempre il letto;
passa l’aspirapolvere (anche in modo veloce, per evitare gli accumuli di polvere) e riordina gli oggetti fuori posto.

Un consiglio fondamentale affinché la tua casa sia sempre in ordine è chiedere la collaborazione di tutti i membri della famiglia, solo così potrai ottimizzare il lavoro e goderti al meglio il tuo tempo.

Cristina Vinci

Cristina Vinci

Nata a Napoli ma, già da bambina, si trasferisce in diverse città italiane per scelte famigliari e per gli studi universitari, prima a Bologna e, poi, a Roma dove consegue la laurea specialistica in Marketing e Comunicazione di Impresa. Il marketing, in particolare l'aspetto digitale, diviene un forte interesse che Cristina prova sempre ad approfondire durante le esperienze lavorative. Nonostante i trasferimenti in altre città italiane, Napoli resta il suo punto debole; si appassiona alla sua storia e anche alle sue problematiche, in particolare legate all'ambiente e alla criminalità organizzata. Il posto che preferisce -afferma- è la sua cucina immersa nel profumo di un dolce appena sfornato, ma le piace anche la cura del giardino, tra piante e gatti, visitare i musei e spendere tempo al pc in cerca di offerte per volare in posti nuovi.

La Redazione
  • Erika Di Cosimo
  • Verdiana Amorosi
  • Mariagrazia Roversi
  • Angela Agresta
  • Cristina Vinci
  • Madame de Stael
Chi siamo
Evergreen
  • Rimettersi in forma dopo i 50 anni

    15 Aprile, 2019Rimettersi in Forma dopo i Cinquant’anni

Guide
  • Dieta Chetogenica

    1 Maggio, 2019Dieta Chetogenica: facciamo chiarezza sul regime alimentare più discusso del momento

Corriere delle Dame è una Testata registrata al Tribunale di Roma n. Registrazione 84/2019 del 12/06/2019
Direttrice Responsabile: Verdiana Amorosi
Copyright © 2021. Tutti i diritti riservati.